RAGIONGEOGRAFICA - La grande comunità virtuale
Benvenuto! Ecco la comunità meteo e non solo pronta a ripartire con i nowcasting
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nowcasting valdostano - Primavera 2012
Lun Lug 09, 2012 9:01 pm Da marcol200

» NC Canavese: aprile-maggio 2012
Mer Apr 18, 2012 7:22 pm Da Maurizio

» Tramonto mozzafiato - Ivrea, Lago Sirio 12/03/2012
Dom Apr 08, 2012 3:16 pm Da nevemania

» Nowcasting CANAVESANO / marzo 2012
Mer Mar 21, 2012 5:27 pm Da Maurizio

» NowCasting Marzo 2012
Lun Mar 12, 2012 1:05 pm Da nevemania

» Ondata di gelo - gli effetti
Gio Mar 08, 2012 7:46 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavesano - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:15 pm Da Maurizio

» Nowcasting VdA - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:14 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavese e Valli di Lanzo - Dicembre 2011
Lun Gen 09, 2012 3:03 pm Da Maurizio

» Nowcasting Valle D'aosta - Dicembre 2011
Sab Gen 07, 2012 8:03 pm Da Maurizio

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Calendario Calendario


Primi refoli d'inverno nel Nord-Est della Siberia

Andare in basso

Primi refoli d'inverno nel Nord-Est della Siberia

Messaggio Da Maurizio il Dom Ago 30, 2009 10:42 am

Fonte: METEOGIORNALE (http://www.meteogiornale.it/)

La situazione meteorologia negli scorsi giorni è stata caratterizzata dalla presenza di un'intrusione anticiclonica fino a nord della Scandinava, che ha permesso ad una depressione fredda di spingersi sulle coste artiche siberiane centro orientali dove si sono viste, per la prima volta in questa stagione estiva, isoterme attorno ai -10°C ad 850 hPa.
La "mitica" città di Verhojansk, che è una delle città più fredde della Terra durante l'Inverno Boreale (con temperature che possono anche raggiungere i -60°C), ha visto la prima gelata il giorno 24 Agosto scorso, con -0,9°C, e da allora in poi è sempre gelato, raggiungendo questa mattina una temperatura minima di -5,3°C.
Questo anche se le massime giornaliere si mantengono comunque sopra i dieci gradi centigradi, tuttavia la media delle temperature minime del mese di Agosto è di circa +6°C, con massime di +16°C, per cui i valori termici attuali sono al di sotto della media mensile di una decina di gradi.
Le temperature sono insolitamente scese al di sotto dello zero, per questo mese, anche su vaste zone più meridionali, fino al confine con la Mongolia.
Una minima di -3,4°C è stata infatti misurata sulla città russa di Bagdarin, non lontana dal confine mongolo, temperatura che è di oltre 11°C inferiore alla norma di Agosto, che è pari a +8°C.
Si segnalano anche le prime giornate "di ghiaccio" (con massime uguali od inferiori allo zero), sulle stazioni a nord della Novaja Zemlia: -3° di minima e 0°C di massima, con la prima nevicata della stagione, a Polargmo, e -2,6° di minima e -0,6°C di massima ad Ostrov Vize, a 79° 30' di Latitudine nord, ove infuria una bufera di neve e scaccianeve (7 cm di neve fresca caduta, con vento da nord a 65 kmh).
Prime minime sotto lo zero anche sulle stazioni estreme settentrionali canadesi, con una minima di circa -2,0°C a Mould Bay, a circa 76° e 14' di Latitudine Nord, e temperature sotto lo zero misurate dalle navi rompighiaccio anche in genere su tutto il Mar Glaciale Artico, anche se solo di pochi gradi.
Minime sotto lo zero anche sulle Spitzbergen, con -0,5°C misurati ad Hornusund, e sulle coste occidentali groenlandesi (-4,0°C a Danmarkshavn).
Per contro, le temperature si mantengono piuttosto miti sul settore occidentale russo, in particolare lungo la zona a nord est degli Urali, dove a Surgut la massima ha raggiunto i +26,8°C, a 61° di latitudine nord.
Articolo a cura di Marco Rossi

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 526531
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum